Statistiche

2000: Tenerife


A Natale un po' di sole con Vincenzo, con il quale ripeto un Natale insieme dopo Malta qualche anno prima.

Aereo da Malpensa il 25 dicembre per Tenerife e rientro a capodanno.

E' raro ma vado con una agenzia. Costo 1.300.000 lire.

Non è decisamente un viaggio avventura ma un viaggio della serie non ho voglia di fare niente perciò mi riposo.


Ricordate Malpensa bloccata per neve due volte in una settimana?

Il 25 dicembre e l'1 gennaio.

No comment.


IL VIAGGIO: La partenza è nel pomeriggio da Malpensa. Il problema è raggiungere Malpensa. Io ho dormito da mio zio a Como e la macchina è bloccata da 40 cm di neve sulla collina di Santa Chiara, dalla quale mi avvio a piedi fino alla stazione dei treni. Con i mezzi pubblici arrivo a mezzogiorno a Malpensa. Vincenzo dovrebbe arrivare alle 11 da Palermo, ma l'aereo non parte per neve. Intanto non si sa se l'aereo partirà o no da Milano.

Finalmente alle 16.30 ci avvisano che partiremo alle 18.00 da Verona, dove ci trasferiranno con un pullmann.

Vincenzo riesce a farsi cambiare biglietto dall'alitalia per arrivare a Verona, dove il suo aereo dovrebbe arrivare alle 18.10! Ovviamente sale sull'aereo con tutti i bagagli. Quando dice al pilota che ha bisogno di tutti i bagagli per non perdere la coincidenza il pilota gli risponde:- non ti preoccupare che arriviamo prima.

Il pilota accelera e l'aereo arriva a Verona alle 17.55, quando noi stiamo già salendo sul charter.

Scende da un aereo e sale nell'altro (io avevo fatto il check-in anche per lui)...


Ovviamente al ritorno altra nevicata, ed io arrivo per caso in tempo a Bologna per prendere l'altro aereo per andare a trovare i miei in Sicilia. Il caso non ci ha danneggiato troppo.


COSA ABBIAMO VISTO: Playa de Las Americas, il parco dei pappagalli a Puerto de La Cruz, Santa Cruz


COSA HO VISTO: il Teide (3800 m) fino in cima. Spettacolare. Un po' noioso che per andare in cima (200 m di dislivello dalla stazione a monte della funivia) serve un permesso rilasciato dall'ufficio competente nella capitale dell'isola (Santa Cruz).


LORO PARK: E' il parco dei pappagalli, di tutti i tipi, bellissimi, e ci sono anche quelli che fanno lo spettacolino per i turisti. Incredibile il pinguinario, credo il secondo del mondo!


POLIPO ALLA GALIZIANA - ma come fanno a farlo così morbido, che io lo cucino spesso ma così non mi viene mai!


LA CENA DI SAN SILVESTRO - tanto di quel mangiare da fare schifo. Le aragoste al buffet arrivavano con i carrelli.

I tavoli da cui prendere il cibo occupavano qualcosa come 100 mq di mangiare. Montagne di roba.


LA SPIAGGIA DORATA? - in un'isola vulcanica le spiagge dovrebbero essere nere? si, ma qui ce ne è una dorata!

Ci hanno detto che Mussolini, che a quanto pare amava questi posti, voleva una spiaggia dorata. Così ha fatto riempire di sabbia dalla costa africana un po' di navi e l'ha fatta portare qua per farsi la spiaggia... vero o falso? boh...


LA MACCHINA FOTOGRAFICA DIGITALE che ha fatto tutte le foto dei successivi viaggi l'ho comprata qui...



Homepage di
Marcello Ciancio
VIAGGI

1998: Alta via n°4

1998: Olanda

1998: Marocco

1999: Capo Nord

2000: Siria e Giordania

2000: Tenerife

2001: Berlino

2001: Provenza

2001: Dolomiti di Brenta

2002: Vienna

2002: Stati Uniti

2003: Ungheria

2003: Portogallo

2003: Russia

2004: Grecia

2004: Bulgaria, Romania

2005: Argentina e Cile

2006: Australia

2007: Croazia

2008: Vietnam,Cambogia

2009: Islanda

2009: Grecia

2010: Scandinavia

2010: Andalusia

2011: California, Arizona

2012: Canarie

2013: Slovacchia, Polonia

2014: Singapore, Malesia

2015: Scozia

2016; Pale di San Martino

2016: Grecia - isole Egeo


Viaggi
Matematica
Contatti
Homepage